W.P. Mag – Giu
Data: Sab 20/05

semaforo-verde

Waiting period: Maggio – Giugno | Data confermata: Sabato 20 maggio

semaforo-verde

Recco, 20 Maggio 2017 – ore 8:45 am

“..prova.. 1, 2, 3 seh, seh.. mi sentite?? Benvenuti a questa quinta edizione del Recco Surfestival..”

Se siete passati da Recco sabato scorso 20 Maggio di sicuro avrete sentito la musica e una voce nasale accogliere le migliaia di persone che ogni anno attendono l’evento surfistico più importante d’Italia: dalle prime ore dell’alba infatti l’organizzazione Blackwave e gli amici espositori arrivati da tutto lo stivale, hanno montato gli stand, allestito i palchi giuria e il tendone atleti e hanno “vestito” Recco proprio come le più famose località surfistiche internazionali.

“..comunicazione a tutti gli atleti: fra 5 minuti inizia il briefing sotto il tendone Red Bull in spiaggia..”

Punta di diamante immancabile anche per questa edizione del Recco Surfestival, è stato il Blackwave Tips Invitational, una gara di longboard classico che ha visto più di 40 atleti (divisi tra le categorie uomini e donne) surfare dall’alba fino al tramonto, complice una swell da ovest che ha portato onda per tutto il weekend, con sole e poco vento.. cosa chiedere di meglio?

“..vi ricordo che nella spiaggia vicina al fiume, lato ponente, c’è lo staff Blackwave che per tutto il giorno farà lezioni gratuite di surf, sì avete capito bene gratuite, cosa aspettate?”

Incredibile affluenza di nuovi surfisti allo stand Blackwave per le lezioni di surf; gli istruttori si sono alternati tutto il giorno tra le lezioni in spiaggia e in mare per chi volesse provare anche solo l’emozione di mettersi in piedi al fianco degli atleti tra i più forti di Italia. Come ogni anno è stato un vero successo.

“..tra poco faremo un giro tra gli stand e se il microfono non vi spaventa troppo ci racconterete i vostri progetti, i vostri sogni e i vostri prodotti”

Anche quest’anno abbiamo avuto più di 40 espositori che hanno portato al Recco Surfestival tutte le novità del comparto tecnico come tavole, skate e mute oppure abbigliamento moda ed accessori in vista della stagione estiva. Per le pause tra il surf e lo shopping, erano presenti 3 stand gastronomici oltre a tutti gli esercenti locali che hanno gradito il flusso dei visitatori che ogni anno arriva al seguito del Recco Surfestival.

“..come ogni anno siete pronti alla sfida di Flying Tyger Copenhagen? Allora vediamoci tra 10 minuti sul molo di levante e mi raccomando, portate il costume”

Uno dei main sponsor del Recco Surfestival porta una nota ludica e simpatica alla giornata. Dopo la gara a cuscinate dell’anno scorso, è la volta del surf con la slackline e chi perde……si fa il bagno!

“ ..sono aperte le iscrizioni per la gara di carver sull’onda di legno.. rivolgetevi allo stand Quiksilver nel piazzale del molo di levante..”

Partner del Recco Surfestival anche quest’anno è stato lo skate: abbiamo infatti montato la Woodywave o onda di legno, e una mini dove per tutto il giorno moltissimi skater si sono alternati tra manovre old school e manovre carver molto simili al surf; poi verso sera si è tenuto il contest di carver che ha visto giovani e meno giovani, esperti e neofiti condividere le “surfate di legno” in amicizia e sportività.

“..vi ricordo che quest’anno il Recco Surfestival ospita la seconda edizione dell’Hanami Spring Festival che significa musica, musica e ancora musica! Quindi dalle 20:00 ci sposteremo tutti sul molo di levante per le premiazioni e per ballare.”

Dopo le premiazioni è iniziata la festa con il DJ set e con la musica dal vivo, tutto il molo di levante della baia di Recco si è riempito di gente, di luci e di musica fino a tarda notte.

Anche gli atleti, gli espositori e gli organizzatori non accusando la stanchezza hanno approfittato della buona musica per fermarsi fino a tardi.

Complimenti a tutti gli atleti, erano anni che non si registrava un livello così alto in acqua nonostante il clima di amicizia e stima..

Un sentito ringraziamento va a tutte le persone che hanno reso possibile l’evento e che ci hanno supportato sia nella realizzazione che nello svolgimento:

  • Divina Staff per la precisione dell’operato e l’impianto superlativo
  • AGR – Associazione Giovani Recco per l’indimenticabile party serale
  • Tutti gli atleti, anima del Festival
  • Lo staff Blackwave: Davide Onorato, Rachele Esposito, Bianca Vottero, Caterina Passarello, Luca Danovaro, Andrea Oddi, Simone Dante, Davide Rossi, Stevie, Camilla Venturini, Elisa Massone, Alessio Angilletta, Marco Facciano, Giulia Riboli, Beatrice Giulia Pala
  • I giudici: Michele Puliti, Federico Piccinaglia, Gilberto Gagliardi Bonasegale, Andrea Tordi, Gabriele Onorato e Dario Porzio
  • Paolo Nelzi per il supporto alla rampa da skate, che rimarrà sul molo lato levante di Recco fino a Settembre
  • Lo speaker Luciano Montorsi, che non ha smesso un secondo di parlare
  • I fotografi ufficiali Marco Nicolini e Matteo Attolini di Nostrum Collective
  • Surf Culture nelle persone di Jacopo Cosmelli e Luca Ruggeri per le riprese
  • Red Bull e Marco Buonfiglio per aver reso l’evento unico
  • I main sponsor che hanno creduto in noi: Quiksilver, Roxy, DC Shoes, California Sports, Flying Tiger Italia, Santero wines
  • Gli sponsor: Pukas Surf, Chris Christenson, Captain Fin, WolfHouse SurfCamp, Surfcamp, Rattaro Ottici Optometristi, Aperol Spritz
  • I media partner 4Surf e Surfcorner
  • I social manager Matteo Figoli e Gilles Dino Guarino
  • Il Comune di Recco nelle persone di Gianluca Bucilli e Giuseppe Rotunno per il supporto e la possibilità di svolgere l’evento.

Ma soprattutto grazie a tutti voi che ogni anno partecipate sempre più entusiasti a questa manifestazione.

Per quanto ci riguarda, ci diamo una vicendevole pacca sulla spalla, fieri e felici di vedere a che livello è arrivato questo evento nato cinque anni fa quasi per gioco e cresciuto fino a diventare quello che è oggi.

Stefano Bellotti & Federico Traverso
(organizzatori dell’evento)

Classifica gare

Classifica Tips Invitational uomini:
1) Davide Onorato
2) Marco Meccheri
3) Marco Boscaglia
4) Simone Giannini

Classifica Tips Invitational donne:
1) Stella Lauro
2) Sonia Bobbio
3) Bianca Carloni
4) Alexia Rizzardi

Classifica Surfskate Contest:
1) Giacomo Consiglio
2) Ilaria Tonello
3) Peyla
4) Davide Berni
5) Vittorio Gazzarri

Photogallery

Il Festival

Il Recco Surfestival è diventato già dalla sua prima edizione l’evento surfistico di maggior successo in Italia

  • Atleti di alto livello
  • Location unica
  • Cast artistico di rilievo
  • Affluenza di giovani da tutta Italia
  • Clima di festa all’insegna del californian style

Per saperne di più  sulle passate edizioni

Video Recap

Guarda i recap delle passate edizioni

Programma

SABATO

9.00
Briefing Atleti

10.00
Inizio Blackwave Tips Invitational

11.00 – 13.00
Prove gratuite Surf

14.00 – 17.00
Contest
Prove gratuite Surf
Prove gratuite Skate

17.00
Evento Flying Tiger Copenhagen

18.00
Evento Red Bull

19.00
Woodywave Contest

20.00
Premiazione

22.00
Inizio party

IN CASO LA GARA NON SI RIUSCISSE A TERMINARE NELLA GIORNATA DI SABATO, PROSEGUIRA’ DOMENICA.

SABATO

15.00
Stand e Musica

18.00
Woodywave Contest

19.00
Party

DOMENICA

7.00
Briefing Atleti

8.00
Inizio Blackwave Tips Invitational

11.00 – 13.00
Prove gratuite Surf

14.00 – 17.00
Contest
Prove gratuite Surf
Prove gratuite Skate

17.00
Evento Flying Tiger Copenhagen

18.00
Evento Red Bull

19.00
Premiazione

  • SABATO

    9.00
    Briefing Atleti

    10.00
    Inizio Blackwave Tips Invitational

    11.00 – 13.00
    Prove gratuite Surf

    14.00 – 17.00
    Contest
    Prove gratuite Surf
    Prove gratuite Skate

    17.00
    Evento Flying Tiger Copenhagen

    18.00
    Evento Red Bull

    19.00
    Woodywave Contest

    20.00
    Premiazione

    22.00
    Inizio party

    IN CASO LA GARA NON SI RIUSCISSE A TERMINARE NELLA GIORNATA DI SABATO, PROSEGUIRA’ DOMENICA.

Bando di Gara

Il contest ad invito nella categoria uomini e Open per 16 atleti.
Open per categoria donne.

Il waiting period sarà durante i mesi di Maggio e Giugno, nel primo weekend ondoso.

In funzione delle condizioni meteo-marine verrà esposto il semaforo GIALLO di allerta una settimana prima dello svolgersi dell’evento ed il semaforo VERDE di conferma 36 ore prima.

In base al numero di atleti presenti e/o delle condizioni meteo potrebbero esserci degli slittamenti di orario o di durata delle heat.

E’ obbligatorio presentarsi muniti del tesseramento del proprio club.

Chi ne fosse sprovvisto sarà tesserato in loco dal direttivo della Blackwave il giorno della gara.

La quota di iscrizione al contest è di 25,00 Euro (40,00 Euro per chi fosse sprovvisto della tessera di un club per attività surf).

Obbligatorio il certificato di sana robusta costituzione.

La gara sarà svolta all’insegna dell’amicizia e del rispetto reciproco.

ATTENZIONE: IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL CONTEST LE QUOTE VERSATE SARANNO RIMBORSATE PER LA CIFRA DI 25 Euro.

Non verrà invece rimborsato il costo della tessera.

Ci scusiamo per le procedure rigide così come descritte sopra, l’intento è quello di espletare tutte le formalità amministrative nella maniera più¹ veloce e trasparente possibile, così da non sottrarre tempo prezioso allo svolgimento delle heat.

  • è importante

    • presentare un documento d’identità valido
    • seguire il sito internet www.blackwave.it e la pagina facebook di Blackwave per le comunicazioni relative al contest
    • recarsi presso lo stand Blackwave sito sulla passeggiata a mare affacciata sullo spot entro e non oltre le (orario da stabilire) del giorno stabilito
    • in caso di atleta minorenne la partecipazione sarà consentita SOLO ED ESCLUSIVAMENTE in presenza dei genitori e/o presentando liberatoria regolarmente firmata da almeno un genitore o di chi ne fa le veci.
  • tavole

    • rigorosamente longboard tradizionali single fin (no plug laterali)
    • uomini – lunghezza tavole non inferiore a 9’2″ ft (280,4 cm)
    • donne – lunghezza tavole non inferiore a 9’0″ ft (280,4 cm)
    • non è obbligatorio l’uso del leash per la tipologia di contest
    • uomini – peso superiore a 12 lbs (5 kg)
    • donne – peso superiore a 9 lbs (3,5 kg)
  • regolamento contest

    • gli atleti saranno giudicati in base alle manovre tradizionali (noseriding, cutback, dropknee, ecc), ma lo STILE sarà la base di tutto, la fluidità dei movimenti, la leggerezza del passo, la pulizia delle linee e la durata del noseriding
    • stile prendendo spunto da David Nuuhiwa arrivando ad Nat Youg
    • party wave and gentlemans surferer (no interferenze e rispetto)

La propria pre iscrizione sarà completata al ricevimento dell’email di conferma

Dopo il ricevimento dell’email di conferma si potrà effettuare il pagamento tramite sito

pre iscrizione

Numero limite di 32 atleti uomini
(16 invitati e 16 open)

Numero limite di 16 atleti donne open

1 - I TUOI DATI

2 - INTERVISTA

divisore

Atleti

Andrea Bracco

Nickname joel
A che età la prima volta… sulle onde? 21
Che tavola cavalchi? Single fin only!
Posizione preferita… sulla tavola? Noseriding
Cavallo di battaglia? Knee-drop
Tallone d’Achille? aerial 360!!
Spot preferito? Los Lobos (Fuerteventura)
Atleta preferito? Joel Tudor
Cibo preferito? Lasagne
Modo di dire nel tuo dialetto? ma se te diggu mi
Sponsor? nessuno
Chi saluti e ringrazi? tutti gli amici

Andrea Stroppa

Nickname ANDREA
A che età la prima volta… sulle onde? 10
Che tavola cavalchi? dain thomas 9’5″
Posizione preferita… sulla tavola? PUNTE
Cavallo di battaglia? nessuno
Tallone d’Achille? nessuno
Spot preferito? CASA
Atleta preferito? nessuno
Cibo preferito? TIRAMISU
Modo di dire nel tuo dialetto? belin
Sponsor? nessuno
Chi saluti e ringrazi? zizzu

Fabrizio Gabrielli

Nickname bix
A che età la prima volta… sulle onde? 13
Che tavola cavalchi? markg
Posizione preferita… sulla tavola? .. l importante e’ surfare
Cavallo di battaglia? power
Tallone d’Achille? non si dice
Spot preferito? rock island
Atleta preferito? WAXER
Cibo preferito? la ricetta segreta dell Elena..
Modo di dire nel tuo dialetto? tin bota !!
Sponsor? MARK GI surfboards e Tavola Calda board shop
Chi saluti e ringrazi? la mia famiglia

Alexia Rizzardi

Nickname Alexia
A che età la prima volta… sulle onde? 21
Che tavola cavalchi? 9’0 Redz Surfboards Italy
Posizione preferita… sulla tavola? Hang five
Cavallo di battaglia? Il divertimento al primo posto
Tallone d’Achille? Poca esperienza in gara
Spot preferito? Imsouane The Bay
Atleta preferito? Kelia Moniz/Josie Pendergast
Cibo preferito? Pasta al pesto!
Modo di dire nel tuo dialetto? A chi tocca ‘n se ‘ngrugna
Sponsor? Nessuno
Chi saluti e ringrazi? Grazie OstiaSurf.. la scuola di surf migliore del mondo!

Eric Demartini

Nickname Eric
A che età la prima volta… sulle onde? 10
Che tavola cavalchi? 9’2 noserider
Posizione preferita… sulla tavola? Bluring the rails
Cavallo di battaglia? Switch stance
Tallone d’Achille? Stand up
Spot preferito? Rincon
Atleta preferito? Dane Reynolds
Cibo preferito? Pizza
Modo di dire nel tuo dialetto? Dormirai quando sarai morto
Sponsor? Wolfhouse
Chi saluti e ringrazi? Tutta la famglia wolfhouse e gli organizatori di questo splendio contest

Davide Onorato

Nickname Onorasta
A che età la prima volta… sulle onde?  16
Che tavola cavalchi? Da Surf
Posizione preferita… sulla tavola? Io sopra
Cavallo di battaglia? YOOOOOOOOOOOO
Tallone d’Achille? Il tallone da Killer
Spot preferito? Kaikoura, NZ
Atleta preferito? Beau Young
Cibo preferito? Tutto
Modo di dire nel tuo dialetto? Mea u belin!!!
Sponsor? Blackwave
Chi saluti e ringrazi? La mamma!!!

Filippo Marullo

Nickname Pippo
A che età la prima volta… sulle onde? 5
Che tavola cavalchi? Olasurfboard mod. rainbow 9.1 single fin
Posizione preferita… sulla tavola? punta
Cavallo di battaglia? hang ten
Tallone d’Achille? manovre radicali
Spot preferito? Bagno Gioia Lido di Camaiore
Atleta preferito? Ryan Burch
Cibo preferito? Sushi
Modo di dire nel tuo dialetto? cicco
Sponsor? Papà
Chi saluti e ringrazi? Ringrazio i miei genitori, Blackwave, i miei amici di surf e i bro della Pidgeons Crew

Francesco Mortola

Nickname franca laiv
A che età la prima volta… sulle onde? 9
Che tavola cavalchi? “i gran puttanoni”cit.
Posizione preferita… sulla tavola? destro dietro
Cavallo di battaglia? no pony
Tallone d’Achille? verdure
Spot preferito? coxos
Atleta preferito? quello di cui non sai il nome ma va come un treno
Cibo preferito? ragù bianco di calamari
Modo di dire nel tuo dialetto? ti me paggi coumme u legnu de figu, mancu buin da bruscià
Sponsor? megatocche
Chi saluti e ringrazi? skull

Giulia Di Giovanni

Nickname GIULS
A che età la prima volta… sulle onde? 7
Che tavola cavalchi? QUELLA VIETATA
Posizione preferita… sulla tavola? POSSIBILMENTE NON A 90
Cavallo di battaglia? GLI OCCHI (SCEGLIETE VOI QUALI)
Tallone d’Achille? SONO TROPPO ALTA
Spot preferito? IMSOUANE (THE BAY)
Atleta preferito? FILIPPO ESCHITI NELLA VITA DA LONGBOARDER
Cibo preferito? QUELLO DI NONNA
Modo di dire nel tuo dialetto? SCIUSCIA E SCIURBI NU SE PO
Sponsor? MAMMA
Chi saluti e ringrazi? IL MIO CANE, CHUCK, CHE MI SEGUE OVUNQUE

Lorenzo Raccuglia

Nickname Raccu
A che età la prima volta… sulle onde? 13
Che tavola cavalchi? Ho varie tavole da un 4’10 minisimmons a un 11’0 glider passando per fish, egg, bonzer e finless…
Posizione preferita… sulla tavola? nose riding
Cavallo di battaglia?
Tallone d’Achille?
Spot preferito? Malibu, California
Atleta preferito? Joel Tudor
Cibo preferito? veg is better!
Modo di dire nel tuo dialetto? meglio disoccupati all’Ardenza che impiegati a Milano
Sponsor? Hoasy surf Shop
Chi saluti e ringrazi? i miei amici e compagni di onde invernali al caldo e gli organizzatori di questo fantastico evento!

Manuela Giacomini

Nickname Manu
A che età la prima volta… sulle onde? 26
Che tavola cavalchi? 9’4″ shapata da Matteo Fabbri
Posizione preferita… sulla tavola? Quella dove non dò una facciata in acqua
Cavallo di battaglia? Il bottom turn!!!
Tallone d’Achille? Sono come Derek Zoolander: non riesco a girare a sinistra.
Spot preferito? Imsouane
Atleta preferito? Kassia Meador
Cibo preferito? La pizza del Pisacane a Vernazzola e la focaccia di Tossini.
Modo di dire nel tuo dialetto? L’é megio avei e braghe sguaræ ‘nto cù che o cù sguaròu ‘nte brâghe.
Sponsor? Federica Frulla che mi ha regalato la mia prima tavola.
Chi saluti e ringrazi? La Fede, le altre Ragazze che mi sopportano e tutti coloro che hanno avuto la pazienza di insegnarmi!

Marco Meccheri

Nickname Maro
A che età la prima volta… sulle onde? 16
Che tavola cavalchi? OlaSurfboards – BlackSouk 9.6
Posizione preferita… sulla tavola? Regular
Cavallo di battaglia? HangFive
Tallone d’Achille? Onde lente
Spot preferito? Church
Atleta preferito? Alex Knost
Cibo preferito? Tordelli
Modo di dire nel tuo dialetto? Marianna cane
Sponsor? OlaSurfboards, me, io
Chi saluti e ringrazi? Michele Puliti Ele & Tommy

Matteo Fabbri

Nickname Matte
A che età la prima volta… sulle onde? 8
Che tavola cavalchi? Tutte
Posizione preferita… sulla tavola? Regolare
Cavallo di battaglia? Power
Tallone d’Achille? La folla in mare
Spot preferito? Casa mia
Atleta preferito? Zizzu
Cibo preferito? Piadina
Modo di dire nel tuo dialetto? Tan capis un cazz
Sponsor? RVCA, Raen, dejavu wetsuits
Chi saluti e ringrazi? Tutti voi

Sebastiano Concas

Nickname seba
A che età la prima volta… sulle onde? 16
Che tavola cavalchi? playboy robin kegel
Posizione preferita… sulla tavola? in piedi
Cavallo di battaglia? AJO’
Tallone d’Achille? MARE PIATTO
Spot preferito? casa mia SARDEGNA
Atleta preferito? roberto baccheretti
Cibo preferito? proceddu arrustu , carpaccio di corvina
Modo di dire nel tuo dialetto? SA PILLONA
Sponsor? mia nonna , lightning bolt eu , franklin marshall
Chi saluti e ringrazi? voi e tutta l organizzazione , e mio zio Pinuccio

Stella Lauro

Nickname Stellina
A che età la prima volta… sulle onde? 15
Che tavola cavalchi? Indio Jeronimo 9’6″
Posizione preferita… sulla tavola? In piedi, quando ci si riesce
Cavallo di battaglia? La simpatia (?)
Tallone d’Achille? Il destro
Spot preferito? Somo mi è rimasta nel cuore
Atleta preferito? Corey Colapinto
Cibo preferito? Cioccolato fondente, sotto ogni forma
Modo di dire nel tuo dialetto? Ògne scarrafóne è bbèllo ‘a màmma sóia
Sponsor? Blackwave
Chi saluti e ringrazi? Ringrazio tutti i ragazzi della Blackwave per l’aiuto che mi hanno dato in questi anni e per avermi iniziata a questo splendido sport

Simone Giannini

Nickname l’ apuano
A che età la prima volta… sulle onde? 12
Che tavola cavalchi? bluesoul e happypig di OLASURFBOARD
Posizione preferita… sulla tavola? noseride
Cavallo di battaglia? vamoson
Tallone d’Achille? surfare in switch
Spot preferito? malibu
Atleta preferito? Joel tudor
Cibo preferito? tordelli
Modo di dire nel tuo dialetto? vedere il culo al lupo
Sponsor? ola surfboard NVSfin
Chi saluti e ringrazi? tutti quelli che mi voglio bene

Paola Pezzi

Nickname Paoletta
A che età la prima volta… sulle onde? 14
Che tavola cavalchi? Bonzer Lakazan 5’10” by Chusma, Longboard 9’2″ by Matteo Fabbri, Longboard Sd 70 9’4″ by Surfer’s Den
Posizione preferita… sulla tavola? Ste..sempre malizioso… Frontside
Cavallo di battaglia? Prossima domanda ?
Tallone d’Achille? ….Backside
Spot preferito? Rincon, California
Atleta preferito? Leah Dawson
Cibo preferito? Da genovese doc, Gnocchi al pesto e focaccia
Modo di dire nel tuo dialetto? Belin figgetta
Sponsor? Fedesurfbags, Surfer’s Den Surfboards
Chi saluti e ringrazi? Saluto tutta la fantastica Wolfhouse family,ringrazio i ragazzi di Blackwave per questo fantastico festival e per la grande passione che mettono in ogni cosa, grazie mille di tutto!

Renato D’Auria

Nickname Zizzu
A che età la prima volta… sulle onde? 17
Che tavola cavalchi? tutte con sommo piacere
Posizione preferita… sulla tavola? dita fuori
Cavallo di battaglia? diventare acqua
Tallone d’Achille? me stesso
Spot preferito? antica cristalleria ligure
Atleta preferito? Kevin Schwantz
Cibo preferito? pesce
Modo di dire nel tuo dialetto? L’é megio avei e braghe sguaræ ‘nto cù che o cù sguaròu ‘nte brâghe
Sponsor? WHYNOT SURFBOARDS … più che uno sponsor una grande amico
Chi saluti e ringrazi? Anne e le donne della mia famiglia per il loro amore, Davide che crea ancora sogni di pane per me nonostante io sia vecchio, i miei amici che mi regalano sempre sorrisi, il mare per il suo profumo di salsedine, tutti i surfer felici in line up … la pace nel mondo e barbara durso …. mariaaaa io escooooooo

Diego Beani

Nickname Dieghino
A che età la prima volta… sulle onde? 21
Che tavola cavalchi? Bluesoul Olasurfboard 9.4
Posizione preferita… sulla tavola? Se in piedi e’ molto meglio
Cavallo di battaglia? Non ce l’ho proprio! Hahaha
Tallone d’Achille? Le femmine! 😉
Spot preferito? Il cinqualetto!
Atleta preferito? Il Dindo sulle bombe! Lo invidio!
Cibo preferito? La tagliata coi porcini!
Modo di dire nel tuo dialetto? Per gli scemi un c’e medicina..(me lo dice il mi babbo)
Sponsor? Olasurfboard
Chi saluti e ringrazi? Tutti i cinqualini e il fede’ che mi stara’ prendendo per il c…lo 🙂

Andrea Cavalleroni

Nickname Cavallo
A che età la prima volta… sulle onde? -22
Che tavola cavalchi? In generale, shortboard
Posizione preferita… sulla tavola? Sul rail
Cavallo di battaglia? Premio simpatia
Tallone d’Achille? Tallone da killer
Spot preferito? Varazze
Atleta preferito? Dave Rastovich
Cibo preferito? Pasta
Modo di dire nel tuo dialetto? Belin!
Sponsor? Nel senso di chi sponsorizzo?
Chi saluti e ringrazi? Tutto e tutti

Vittorio Molinari

Nickname Vitturin
A che età la prima volta… sulle onde? 24
Che tavola cavalchi? Longboard
Posizione preferita… sulla tavola? Goofy
Cavallo di battaglia? La partenza
Tallone d’Achille? L’arrivo
Spot preferito? Gran canaria
Atleta preferito? Mio cugino
Cibo preferito? Minestrone
Modo di dire nel tuo dialetto? Pioggila bassa nan
Sponsor? Magari
Chi saluti e ringrazi? Grazie alla blackwave che mi sopportano

Sonia Bobbio

Nickname SOGLIOLA
A che età la prima volta… sulle onde? 22
Che tavola cavalchi? LONGBOARD 9‘1“ OLASURFBOARD
Posizione preferita… sulla tavola? DITA FUORI
Cavallo di battaglia? crudo di mare
Tallone d’Achille? i primi piatti….
Spot preferito? levanto
Atleta preferito? kassia meador
Cibo preferito? Humburger
Modo di dire nel tuo dialetto? piggila bassa nan
Sponsor? Hotel Abetaia
Chi saluti e ringrazi? il mare

Gianluca Corbelli

Nickname Gianni
A che età la prima volta… sulle onde? 14
Che tavola cavalchi? Christenson 9’2
Posizione preferita… sulla tavola? A missile
Cavallo di battaglia? Il contadino non deve sapere quanto è buono il formaggio con le pere
Tallone d’Achille? Tutto a posto
Spot preferito? Il porto di Riccione
Atleta preferito? Gigi Buffon
Cibo preferito? Piadina
Modo di dire nel tuo dialetto? La pida se parsut la pis un po’ ma tut
Sponsor? Le mie tasche
Chi saluti e ringrazi? Ciao mamma

Federica Frulla

Nickname Fede o Frullina, Frù per Bosko
A che età la prima volta… sulle onde? 24
Che tavola cavalchi? 9’1” Indio Jeronimo by Axel Lorentz , Leoprugna per me
Posizione preferita… sulla tavola? Vorrei che fosse l’hang ten
Cavallo di battaglia? Cadere all’amazzone cioè con entrambe le gambe da un lato, solo io riesco a farlo.
Tallone d’Achille? Le onde troppo grosse, sono fifona ma ci sto lavorando
Spot preferito? There’s no place like home…RECCO.
Atleta preferito? A volte Leah Dawson, altre volte Mele Saili altre ancora Lola Mignot
Cibo preferito? Le mie lasagne, senza glutine ovviamente
Modo di dire nel tuo dialetto? ohh belàn… tou lì.
Sponsor? Blackwave e me stessa
Chi saluti e ringrazi? Blackwave, Skull e Django

Chiara Zanutto

Nickname KiaZ
A che età la prima volta… sulle onde? 30
Che tavola cavalchi? #ViolettaBlackdog autocostruita 3 anni fa.
Posizione preferita… sulla tavola? basta starci sopra e va bene
Cavallo di battaglia? la mia tavola
Tallone d’Achille? la paura delle onde grosse
Spot preferito? Carrubbo (san felice circeo)
Atleta preferito? Linda Benson: ho una “certa” e sapere che c’e’ chi surfa da “grande” mi rassicura
Cibo preferito? mucca pazza
Modo di dire nel tuo dialetto? non ho un dialetto che mi appartiene sono molto imbastardita …
Sponsor? me stessa, ovvero la mia azienda studioklab lenti a contatto
Chi saluti e ringrazi? Tutti coloro che credono e han creduto in me e nei miei progetti

Andrea Cannavò

Nickname Canna
A che età la prima volta… sulle onde? 16
Che tavola cavalchi? 9 8 eclipse
Posizione preferita… sulla tavola? Verticale di testa
Cavallo di battaglia? Tanto va la gatta a largo che ci lascia lo zampino
Tallone d’Achille? Amo le onde è una droga
Spot preferito? Qualsiasi ma casa al Garagolo è sempre casa
Atleta preferito? Joel tudor
Cibo preferito? Bistecca
Modo di dire nel tuo dialetto? Boia deh
Sponsor? Eclipse
Chi saluti e ringrazi? Tutti ma in primis la mia donna che mi sopporta

Elisabetta Giunto

Nickname Ciolli
A che età la prima volta… sulle onde? 8
Che tavola cavalchi? whynot 9’2
Posizione preferita… sulla tavola? basta stare in equilibrio e va bene tutto!
Cavallo di battaglia? acquaticità
Tallone d’Achille? pigrizia
Spot preferito? per imsouane è stato amore a prima vista.
Atleta preferito? mele saili
Cibo preferito? Parmigiana!!!
Modo di dire nel tuo dialetto? sciuscià e sciorbì nu se peu
Sponsor? Blackwave,Peffes
Chi saluti e ringrazi? Blackwave, la mia famiglia, mia sorella che mi fa la le valigie senza di lei sarei persa, mio fratello Federico, i miei amici, le mie mamme adottive in viaggio (le cagne Manu, Frullame, Giuliame e Benni) forza Skull e viva la nostra sordità

Linda Albonetti

Nickname Linda
A che età la prima volta… sulle onde? 8
Che tavola cavalchi? Longboard 9’6″ shaped by Roberto Bacchereti
Posizione preferita… sulla tavola? Noseride
Cavallo di battaglia? Passeggiare sul mio long
Tallone d’Achille? ??
Spot preferito? Playa de Somo y Loredo
Atleta preferito? Alex Knost
Cibo preferito? Spaghetti alle vongole
Modo di dire nel tuo dialetto? ??
Sponsor? The silted company, Sputnik Cosmic Toys
Chi saluti e ringrazi? Amici a casa e via, Aloha

Mirco Sarti

Nickname Fire
A che età la prima volta… sulle onde? 20
Che tavola cavalchi? City fog 9.4
Posizione preferita… sulla tavola? Nose riding
Cavallo di battaglia? Cross step
Tallone d’Achille? Hang ten
Spot preferito? Rock island
Atleta preferito? Bebo
Cibo preferito? Piada
Modo di dire nel tuo dialetto? Tin bota
Sponsor? Nautica Urban
Chi saluti e ringrazi? Le onde

Matteo Bugatti

Nickname Meth
A che età la prima volta… sulle onde? A 5 anni, con papà a tenermi in piedi!
Che tavola cavalchi? 9,4 MARK G
Posizione preferita… sulla tavola? Sul lip!
Cavallo di battaglia? Stretch five
Tallone d’Achille? Small waves
Spot preferito? LA NAVE, Portonovo
Atleta preferito? Kelly Slater
Cibo preferito? Spaghetto coi moscioli di Portonovo!
Modo di dire nel tuo dialetto? “a discorre n’è fadiga!”
Sponsor? Tavola Calda Boardshop, Mark G, Idiot Custom Board, BlueWaves Morocco
Chi saluti e ringrazi? La mia ragazza, G, e la mia famiglia fuori dal coro!

Daniele Bertora

Nickname dani
A che età la prima volta… sulle onde? 14
Che tavola cavalchi? south point 10’2”
Posizione preferita… sulla tavola? in piedi
Cavallo di battaglia? la 10’2”
Tallone d’Achille? tavoletta
Spot preferito? casa
Atleta preferito? Alex Knost
Cibo preferito? pesce
Modo di dire nel tuo dialetto? l’è mëgio ëse cöa de grigoa che cû de lion
Sponsor? me stesso
Chi saluti e ringrazi? la famiglia di Blackwave

Angelo Napolitano

Nickname Napo
A che età la prima volta… sulle onde? 16
Che tavola cavalchi? Hobie Noserider 9’6
Posizione preferita… sulla tavola? Stretch five
Cavallo di battaglia? Be true to your dreams
Tallone d’Achille? Troppi
Spot preferito? Grotta
Atleta preferito? Harrison Roach
Cibo preferito? Pansoti in salsa di noci
Modo di dire nel tuo dialetto? fa cchiù meraquele ‘na votte de vine e no ‘na chijse chiene de sande
Sponsor? Eh?
Chi saluti e ringrazi? Pipa

Marco Boscaglia

Nickname BOSKO
A che età la prima volta… sulle onde? 8
Che tavola cavalchi? CJ NELSON CLASSIC 10′
Posizione preferita… sulla tavola? IN HANG TEN
Cavallo di battaglia? AMATRICIANA
Tallone d’Achille? LA PANZA E I MIEI 1.95m DI ALTEZZA PENALIZZANO ABBASTANZA SUL SURF
Spot preferito? BANZAI, VARAZZE E SA MESA
Atleta preferito? CJ NELSON
Cibo preferito? AMATRICIANA
Modo di dire nel tuo dialetto? CHI SE FAI I CAZZI SUA CAMPA CENT’ANNI
Sponsor? O’NELL, CJ NELSON DFESIGNS, CITY BEACH, OCEAN&EARTH, FUTURES FINS, STICKY BUMPS, SURF TO LIVE, SWAPS REPAIRS, INDOBOARD ITALIA
Chi saluti e ringrazi? SONIA, BIRILLO E TUTTI QUELLI CHE MI CONOSCONO.

Maurizio Micheloni

Nickname Mauri’
A che età la prima volta… sulle onde? 18
Che tavola cavalchi? Dr.ank 9.1
Posizione preferita… sulla tavola? Hang five
Cavallo di battaglia? Hang over
Tallone d’Achille? Le donne…
Spot preferito? Superbank Marina di Carrara
Atleta preferito? Joe Aaron
Cibo preferito? Baccalà marinato
Modo di dire nel tuo dialetto? Com a l’e’?
Sponsor? Me stesso
Chi saluti e ringrazi? Andrea La Cava detto il Vintage che mi ha avvicinato al mondo del surf

Vincenso Ingletto

Nickname Taba
A che età la prima volta… sulle onde? 9
Che tavola cavalchi? Tutte
Posizione preferita… sulla tavola? Tutte
Cavallo di battaglia? Nessuno
Tallone d’Achille? Nessuno
Spot preferito? Sa Mesa Longa
Atleta preferito? Leo Ranzoni
Cibo preferito? Fettine Impanate
Modo di dire nel tuo dialetto? Pru ti incrubasa pru si bidi su stampu e si cu
Sponsor? Nessuno
Chi saluti e ringrazi? Fabianucci

Samuel D’Agostinis

Nickname Samu’
A che età la prima volta… sulle onde? 22
Che tavola cavalchi? 9.0 yoias
Posizione preferita… sulla tavola? Hang five
Cavallo di battaglia? Noseriding
Tallone d’Achille? Parete ripida
Spot preferito? Superbank Marina di Carrara
Atleta preferito? Kelly
Cibo preferito? Pizza
Modo di dire nel tuo dialetto? Ma cos t vo
Sponsor? Me stesso
Chi saluti e ringrazi? La cri

Eleonora Gemignani

Nickname Chicca
A che età la prima volta… sulle onde? 14
Che tavola cavalchi? Longboard 9.0 shortboard 5.7/5.4 shaper Costa ovest
Posizione preferita… sulla tavola? Goofy
Cavallo di battaglia? Hang five cut back
Tallone d’Achille? Take off ripidi
Spot preferito? Oasi point lido di Camaiore
Atleta preferito? Kelly slater
Cibo preferito? Maruzzelle
Modo di dire nel tuo dialetto? Delafia
Sponsor? Costa ovest
Chi saluti e ringrazi? Il mio shaper per le tavole e surf coach marco orsellini

Nicola Di Tondo

Nickname nicodito
A che età la prima volta… sulle onde? 12
Che tavola cavalchi? cj nelson design modello oz slasher 9.4
Posizione preferita… sulla tavola? barrell
Cavallo di battaglia? l importante è divertirsi
Tallone d’Achille? birraaaa
Spot preferito? malibu
Atleta preferito? mike siorda
Cibo preferito? ciccia
Modo di dire nel tuo dialetto? maremma maiala
Sponsor? cj nelson disign, deus ex machina, surftolive, setsu gekka wetsuit
Chi saluti e ringrazi? tutti i miei amici surfers e gli organizzatori del festival!

Fabio Caruso

Nickname etto o Fabione
A che età la prima volta… sulle onde? 19
Che tavola cavalchi? Black Dog 9.6 singlefin ed in arrivo una Skindog 9.4
Blender !!
Posizione preferita… sulla tavola? 69
Cavallo di battaglia? late take off !!
Tallone d’Achille? peso troppo !!
Spot preferito? Varazze… el marrajo a fuerte
Atleta preferito? Ben Skinner
Cibo preferito? tagliatelle al tartufo hahahah
Modo di dire nel tuo dialetto? temp e cù l’an sempe fait lon che l’an vorsù !
Sponsor? Skindog Surfboards e Boom mental Drink
Chi saluti e ringrazi? saluto gli amici .. e ringrazio Jason Gray per la fiducia

Benedetta Pala

Nickname Benny
A che età la prima volta… sulle onde? 8
Che tavola cavalchi? La super Cosmic!
Posizione preferita… sulla tavola? Duck dive, la sopravvivenza è tutto!
Cavallo di battaglia? Quello bianco di Napoleone
Tallone d’Achille? Le onde particolarmente ripide
Spot preferito? Dove c’è onda
Atleta preferito? Bethany Hamilton
Cibo preferito? come sempre..il cibo!
Modo di dire nel tuo dialetto? Wè t’è vist?!
Sponsor? La mamma
Chi saluti e ringrazi? sempre lei!

Bianca Carloni

Nickname Bionda
A che età la prima volta… sulle onde? 13
Che tavola cavalchi? Sempre long
Posizione preferita… sulla tavola? Tutte
Cavallo di battaglia? Destre
Tallone d’Achille? Chiusoni
Spot preferito? Pontile lido di camaiore
Atleta preferito? Leo fioravanti
Cibo preferito? Tordelli
Modo di dire nel tuo dialetto? Cicco
Sponsor? Per ora no
Chi saluti e ringrazi? Tutti

Giacomo Duca

Nickname duke
A che età la prima volta… sulle onde? 9
Che tavola cavalchi? mark g – 9.6″
Posizione preferita… sulla tavola? Hang five
Cavallo di battaglia? Reggae Music dalla mattina alla sera
Tallone d’Achille? temperature sotto i 5 gradi
Spot preferito? la nave di Portonovo
Atleta preferito? Sempre e comunque Leonardo Fioravanti
Cibo preferito? Pasta tutta la vita
Modo di dire nel tuo dialetto? non te badurlà che è bono!!!
Sponsor? Tavola calda Boardshop
Chi saluti e ringrazi? tutta la crew del Rider Point

Giulio Galietta

Nickname Julius
A che età la prima volta… sulle onde? 15
Che tavola cavalchi? Passion Heandcraft 9’4 single fin (detta anche “cappuccino model”)
Posizione preferita… sulla tavola? Hang five
Cavallo di battaglia? Troppi
Tallone d’Achille? Altrettanti
Spot preferito? Pontile lido di Camaiore
Atleta preferito? Joel tudor
Cibo preferito? Rosticciana
Modo di dire nel tuo dialetto? Delafia come sei rinco
Sponsor? Me medesimo
Chi saluti e ringrazi? Ringrazio Michele Vallenari per avermi fatto la tavola durante il periodo californiano

Leonardo Cappuccini

Nickname chio chio
A che età la prima volta… sulle onde? 8
Che tavola cavalchi? la più bella di tutti
Posizione preferita… sulla tavola? anche mezzo sdraiato
Cavallo di battaglia? BOH
Tallone d’Achille? troppi
Spot preferito? Raglan
Atleta preferito? Robè Kong
Cibo preferito? pasta
Modo di dire nel tuo dialetto? so na sega me
Sponsor? mia mamma
Chi saluti e ringrazi? …..chi mi ha iscitto

Ludovio Forlani

Nickname ludo
A che età la prima volta… sulle onde? 8
Che tavola cavalchi? christenson 9’6
Posizione preferita… sulla tavola? noseriding
Cavallo di battaglia? boh
Tallone d’Achille? boh
Spot preferito? banzai
Atleta preferito? alessandro ponzanelli
Cibo preferito? carbonara
Modo di dire nel tuo dialetto? non lo so
Sponsor? bandits surf&skate
Chi saluti e ringrazi? tutti

Patrick Squeri

Nickname Patryk
A che età la prima volta… sulle onde? 8
Che tavola cavalchi? Quello che capita
Posizione preferita… sulla tavola? Dentro il tubo
Cavallo di battaglia? Gli scoppioni
Tallone d’Achille? Gli scoppioni
Spot preferito? La graviere
Atleta preferito? JOB
Cibo preferito? Tortellini in brodo
Modo di dire nel tuo dialetto? Non so cosa inventarmi
Sponsor? ……
Chi saluti e ringrazi? Bellotti che mi sopporta

Simone Millo

Nickname Simo
A che età la prima volta… sulle onde? 4
Che tavola cavalchi? McTavish ivolvment 9’6″/ Dyer pig 9’3″
Posizione preferita… sulla tavola? In piedi
Cavallo di battaglia? Boh
Tallone d’Achille? Tallone da killer?
Spot preferito? Santa Marinella
Atleta preferito? Harrison Roach
Cibo preferito? Pasta
Modo di dire nel tuo dialetto? Daje
Sponsor? Nonna
Chi saluti e ringrazi? Mamma e Papà

Vincenzo Rinaldi

Nickname L’impostore
A che età la prima volta… sulle onde? 9
Che tavola cavalchi? Christenson bonneville
Posizione preferita… sulla tavola? Sdraiato;)
Cavallo di battaglia? Take it easy
Tallone d’Achille? Tanti
Spot preferito? Surf
Atleta preferito? Alex knost
Cibo preferito? Pesce
Modo di dire nel tuo dialetto? Belin
Sponsor? No
Chi saluti e ringrazi? I miei amici

Edoardo Cartoni

Nickname Edo
A che età la prima volta… sulle onde? 11
Che tavola cavalchi? 9’2 Blanks Surfboards
Posizione preferita… sulla tavola? In punta
Cavallo di battaglia? Boh
Tallone d’Achille? La punta senza paraffina
Spot preferito? Famara
Atleta preferito? John John Florence
Cibo preferito? Pizza
Modo di dire nel tuo dialetto? Belinb
Sponsor? Nonni
Chi saluti e ringrazi? Ringrazio la Blackwave e tutti gli eroi

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Stand

Se sei interessato a partecipare con il tuo stand contattaci ai seguenti recapiti:
tel. 348 3415603email freddie@blackwave.it

4 Surf

4Surf.it è il sito web di riferimento per tutti gli appassionati di surf in Italia, nato dall’unione del portale METEOeSURF.it con il gruppo editoriale più importante in Italia nel panorama degli actionsports, la publishing company 4ActionMedia.
Su www.4surf.it  puoi trovare in un’unica piattaforma le previsioni meteo e onde sempre aggiornate, le notizie provenienti dal panorama surf Italiano ed internazionale, approfondimenti esclusivi su meteo, clima e ambiente, webcam, video, foto, report e tutto ciò di cui ha bisogno il surfista del bel Paese, dal simpatizzante che si avvicina per la prima volta a questo mondo affascinante fino al più veterano. 4Surf è anche magazine: Ex Surf latino, 4Surf è la più prestigiosa rivista italiana di Surf in Italia, che da quasi quindici anni racconta la scena mediterranea in collaborazione con i migliori fotografi e collaboratori, grazie ad un approccio locale-globale che l’ha fatta diventare leader di settore. Perché 4? Il quattro rappresenta i mondi verso cui 4ActionMedia si rivolge: Mare, Neve, Outdoor e Street. Quattro come i punti cardinali, perché gli action sport ruotano a 360 gradi e, nello specifico del surf, le onde arrivano dai 4 quadranti!

Aenha

il target è una collezione surfbikini, mute en neoprene .., pensata per chi sta al sole e per chi fa sport in acqua. Il surf ha ispirato la parte più active, infatti avremo costumi interi a maniche lunghe e un paio di modelli muta. Ci interessa poter farci conoscere anche attraverso questo tipo di manifestazioni come il recco surf festival. Inoltre sottolineo il fatto che la nostra linea ha come caratteristica il made in Italy , ma soprattutto il BORN IN ZENA, cioè nata e (semi)prodotta in Liguria…. stiamo pubblicando frasi liguri, e vorremmo sfruttare tutto l’immaginario della regione per caratterizzare sempre di più il marchio. Il nome é ÆNHA , che vuol dire sabbia in dialetto ligure…..

L’Ape a Pois

L’Ape a Pois è un progetto di Anna Brambilla di Civesio, giramondo genovese che, dopo esperienze di studio/lavoro e viaggi tra California, Spagna, Australia, Parigi, Marocco, Roma e Bali, ha deciso, per amore, di tornare a Genova.

Il progetto nasce dalla necessità di reinventarsi, dalla passione per i viaggi e dall’interesse per le tradizioni e gli stili di vita diversi dal nostro, dagli incontri, dalle coincidenze, da un’instancabile curiosità e da un’innata passione per la ricerca di capi e oggetti unici, con una storia da raccontare.

Con l’ape a pois (che sfreccia a un massimo di 40Km/h) vuole farvi rallentare…farvi uscire, anche se per un attimo, dalla frenesia di questa quotidianità sempre più veloce e sempre più stressante.

Fare SlowShopping dall’Ape a Pois significa prendersi un momento per se stessi, per divertirsi, per riscoprire la bellezza delle piccole cose, soprattutto quelle fatte a mano, quelle fatte da persone felici, quelle che per essere realizzate impiegano molte ore di lavoro, quelle che per arrivare impiegano qualche giorno, non 24 ore.

Perché per realizzare prodotti di qualità serve tempo, lo stesso tempo che servirebbe a noi stessi per prenderci più cura di noi ed accettarci, così come siamo.

Lo stile non equivale ad indossare per forza una griffe o a seguire a tutti costi le ultime tendenze, lo stile siamo noi stessi con i nostri pregi e difetti.

Gli altri non vedono le nostre debolezze ma noi ce le sentiamo appiccicate addosso come dei pois.

L’originalità è saperle accettare.

L’originalità… sono i nostri pois.

Leafboards

Longboards e cruisers interamente fatti a mano con la passione di un tempo.

Materiali eco-sostenibili e linee vecchio stile riportano la semplicità delle tavole degli anni ’60 nelle strade ispirandosi al mondo dello skateboarding, alla musica e al surf.

Stay free. Be wild. Ride leaves.

Mark G

Artigiano, costruisce tavole da surf e pinne in volan.

Moisman Sport

Moisman Sport è un’azienda storica nel panorama sportivo genovese, oggi giunta alla terza generazione. 

In via Luccoli la famiglia Moiso-Martire e il suo staff sono da sempre a disposizione per offrire materiale tecnico all’avanguardia per ogni tipo di sport, ma anche abbigliamento alla moda per il tempo libero.

Moisman Sport vi aspetta a Genova in Via Luccoli 19-21R il lunedì dalle 15.30 alle 19.30 e dal martedì al sabato con orario continuato dalle 9.30 alle 19.30.

Seangolare

Si scrive Seangolare, si legge singolare ed è nato per la customizzazione di waterwear.

Brand totalmente italiano, Seangolare indirizza il proprio core business sui prodotti tecnici in neoprene, ma è in grado di personalizzare qualsiasi creazione che possa permettere di vivere il mare nel proprio stile e nella propria unicità. Il parco prodotti è ampio e include proposte per skatewear e tradizionale beachwear. Sempre con la possibilità di personalizzazione e realizzazione su misura. Si perché Seangolare vuole essere più di un marchio, sin dalla sua nascita si è imposto come una filosofia di vita che incoraggia ogni individuo a cercare la propria rotta, a dare valore a quelle caratteristiche che lo rendono unico al mondo.

Il mood della collezione di quest’anno nasce da un viaggio in Florida, dalla magia dei tramonti e dei fenicotteri. La “Sunshine Paradise” 2017 collection celebra l’incontro tra la natura e la fantasia. Montagne russe, pianeti, costellazioni e viaggi nello spazio prendono vita nei capi con temi dipinti spesso a mano, come nel caso di “Arturo il fenicottero” che spunta su corpetti in neoprene e long john.

Seangolare è prodotto dalla “By The Sea” di Cinzia Dell’Omo, start up nata con l’obiettivo di promuovere l’artigianato legato al mondo del mare e del surf.

Per scoprire di più venite a conoscere questa realtà al Recco Surf Festival.

www.seangolare.com

Sequoia

SEQUOIA, rispettando la tradizione del genio italico, è alla ricerca dell’armonia tra bellezza e funzionalità, tra stile e performance.

Surf Culture

www.surfculture.it è stata la prima rivista digitale online sul panorama Europeo ed il primo magazine a mantenere un’altissima qualità dei contenuti e del prodotto. Primo portale di surf Italiano a fornire una continua informazione ad alto livello di contenuti.

Fondato dall’icona del surf Italiano, Nicola Bresciani, SurfCulture è il sito dove trovare i migliori video e le più belle foto del panorama surfistico Italiano.

News, Vide, Foto, Surf Maps, Previsioni dettagliate degli spot e shop online con prodotti esclusivi.

Amazonia

Amazonia sta ravvivando il settore salute con uno stile che mira a creare i prodotti più deliziosi e nutrienti del mondo.

La nostra squadra è fatta di persone ispirate e che credono fortemente in quello che fanno.

Assaggiare smoothies, gustare acai bowls, condividere le nostre conoscenze sulla salute e salvaguardare la foresta Amazzonica sono il nostro lavoro quotidiano.

Dalla nostra gamma di superfood congelati biologici che include acai, cocco raccolto in modo sostenibile e, per la prima volta in Europa la Pitaya rosa al mare di prodotti Raw che contengono superfood, prebiotici, enzimi digestivi, il team Amazonia comprende e pratica il concetto di sostenibilità dalla fonte al consumatore.

Siamo orgogliosi di essere equo solidali, impiegando solo materiali riciclati e inchiostri vegetali per le nostre brochures e confezioni e donando il più possibile a progetti ambientali globali.

Undess

Le forbici scorrono sui tessuti come una tavola cavalca le onde migliori: sono un artigiano, l’artigiano del surf e dello snowboard. Abbigliamento tecnico dal disegno unico perché rispecchia la personalità di chi lo commissiona, ecologico perché scelgo fibre naturali e riutilizzo scarti di produzione. 

Gli scarti sono la seconda vita della Terra: amare lo sport significa amare anche il proprio pianeta.

K&K Garage

Ognuno di noi nasce sotto la propria stella, probabilmente la mia si è trasformata nella forme più strane assumendo linee allungate.

Il tempo passa, si cresce, si cerca di evolversi ma ciò nonostante l’animo rimane sempre pieno di emozioni e sensazioni vissute in adolescenza.

Il mio primo viaggio in California (avvenuto ormai oltre 35 anni fa) che ho fatto, ha rappresentato e rappresenta tutto ciò che mi coinvolge a 360 gradi.  Ecco quello stile, ecco quella filosofia che tanto è penetrata nel mio dna.

E’ trascorso un lungo periodo dove la mia mente fantasticava ed ha portato poi alla realizzazione di questo “sogno nel cassetto”.

Anno 2006, K&K GARAGE apre i battenti con il suo biglietto da visita che non rappresentava ambienti convenzionali ma alternativi concepiti ad immagine e somiglianza di quei luoghi “vissuti” 25 anni prima in quella porzione di terra che si affaccia sul Pacifico.

K&K GARAGE  vuole proporre uno spazio dove si respira una fragranza alternativa composta da diversi oggetti originali.

Anno 2015,  K&K GARAGE vicino al suo decimo anniversario è sempre alla ricerca di prodotti esclusivi con la realizzazione di nuovi progetti da rendere pubblici a chi come me ha sempre voglia di scoprire nuove emozioni.

Recycling Boards

OLTRE I LIMITI DEL TEMPO

Recycling Boards trasforma vecchie tavole da skateboard in opere artistiche e complementi d’arredo.

Nessun limite alla fantasia! L’unico che conosciamo e rispettiamo è il limite del legno: la sua flessibilità e i suoi colori sono la risposta alla nostra creatività.

E se la tavola è ancora in buono stato le allunghiamo la vita, rimettendola a nuovo con qualcosa in più: la nostra idea di sostenibilità.

www.recyclingboards.com

Surfteo

Surfteo boards è un brand di tavole da surf e da skate fatte a mano in Italia a Venezia, con stile retrò. I materiali usati sono polistirolo laminato con resina epossidica per i surf e legno laminato sempre in epossidica per gli skate. La ricerca e lo sviluppo su onde europee, hanno portato Surfteo a costruire giocattoli adatti ai nostri mari.

Wafer Boards

Wafer® è una start-up italiana formata da un team di artigiani e designer italiani che produce skateboard e longboard di alta qualità.

Le nostre tavole vengono realizzate con la cura e l’amore di artigiani con esperienza decennale nella lavorazione del legno e con tecniche di produzione professionali all’avanguardia.

Per il nostro design ci ispiriamo agli albori della cultura dello skate quando, negli anni 70, in California, alla ricerca delle stesse sensazioni di libertà e leggerezza che regalano le onde dell’oceano, i surfisti iniziarono a spostarsi dall’acqua all’asfalto, realizzando le prime tavole da skateboard.

Wafer® è per tutti quelli che condividono la nostra stessa passione per lo skateboard e il suo mondo, per chi apprezza la qualità, l’arte e il design.

Una Wafer® Board nasce dalle mani di artigiani italiani con esperienza trentennale, alla ricerca di una tavola da skate dalle massime prestazioni. Incolliamo, pressiamo e verniciamo a mano 7 strati di bambù di altissima qualità per realizzare pregiate tavole da skateboard, anche in versione cruiserboard e longboard ideali come compagni di viaggio per gli spostamenti in città. La scelta del bambù ci garantisce un’incredibile resistenza, leggerezza e flessibilità,  il legno perfetto per creare un prodotto elegante dalle altissime prestazioni.

Passion Handcraft

Il marchio nasce direttamente dalla passione  per la costruzione di tavole da surf artigianali, con il consolidamento del prodotto di varie esperienze lavorative e collaborazioni  estere.

Jump

Jump è la piattaforma di carpooling dedicata agli sportivi.

Siamo amanti degli sport outdoor proprio come te e sappiamo quanto la trasferta incida sul costo della giornata sportiva.

La condivisione della trasferta ti permette di ridurre i costi e ti consente di conoscere nuovi sportivi con cui condividere le tue passioni.

Con Jump puoi cercare o creare un viaggio e metterti in contatto con altri appassionati, ovviamente senza nessun costo.

Noi al ReccoSurfestival ci andiamo con Jump… e tu? Cosa aspetti?

Raggiungi il tuo spot preferito condividendo la trasferta!

jumpooling.com

Setsugekka

Setsugekka è un brand giapponese di mute da surf custom interamente realizzate in Giappone con il pregiato neoprene Yamamoto 39. Custom si intende mute fatte su misura, e personalizzate con motivi che richiamano la tradizione giapponese sui polsi e sulle caviglie. Setsugekka produce qualsiasi tipo  di muta, dal corpetto a canotta fino al modello per mari molto freddi.

Sono diventato promoter di questo brand la scorsa primavera dopo essere entrato in contatto con il suo produttore ed ideatore, Hideki Jumbo Sakakibara.

Al momento i rider che surfano e danno un grande sostegno al brand sono David Pecchi e Nicola Di Tondo.

www.facebook.com/setsugekka.it

No-Made Boards

No-Made Boards è una shaping room artigianale che realizza tavole da surf in legno, skateboard, handplane e alaia.

L’instancabile passione per il mare e le onde uniti alla necessità di modellare il legno, guidano la nostra costante ricerca nello sviluppo di tavole rispettose del pianeta, costruite per durare nel tempo.

Realizziamo le nostre creazioni totalmente a mano, fondendo l’artigianato ai moderni sistemi di sviluppo CAD per creare tavole estremamente funzionali, curate nel design e dalla forte impronta retrò.

Caleido

“Caleidoshop • Vintage Colourfullly Clothing” arriva da Cuneo e si occupa di abbigliamento ed accessori vintage, vivaci ed esclusivi, selezionati con cura qua e là.

Dalla passione per i pattern nel graphic design si giunge ai motivi degli abiti anni Ottanta e Novanta, in cui forme, trame e tinte infinite ruotano come nel caleidoscopio.

Broken Board Design

Quando il divertimento scaturisce dall’incontro tra il duro lavoro e i propri sogni, Broken Board Design rompe tutti gli schemi !

BBD nasce dall’incontro di tre designer con la passione per il legno e le sue venature, è un nuovo modo di concepire tavole, cruiser e longboards

Fabio, Carlo e Matteo realizzano l’impiallacciatura delle loro tavole interamente a mano, selezionando tra diverse essenze di legno pregiato.


Tutto questo senza tralasciare la parte più importante: la resistenza della tavola, composta da 7 classici strati di Acero.

Le geometrie delle tavole sono in pieno stile anni ’90, rivisitato e ottimizzato per un uso quotidiano.”

Never forget to have fun ! BBD

www.brokenboarddesign.com

Bebo33

Bebo33 punto di riferimento per le proposte di abbigliamento sport, streetware e jeanseria, giovane e dinamico, colorato e alternativo, con offerte di prestigiosi marchi, in costante evoluzione di referenze sempre in linea con i gusti del pubblico giovane e di tendenza. L’arredamento del negozio e la sua studiata e piacevole architettura di proposte colorate ne evidenzia lo spirito accogliente che invita a soffermarsi su tanti articoli in esposizione. Il personale che assiste ed informa, aggiunge un tocco di ulteriore confort e cordialità, il che non guasta mai.

Alluminium Surf

Una nuova tecnologia per costruire tavole da surf ecologiche.

Il Ce.Sto

Il Ce.Sto è un contenitore in cui accogliere e promuovere obiettivi educativi, creativi e culturali. In quartiere e in città è un punto di riferimento, uno spazio aperto in cui lavorare insieme. Attraverso attività di socialità educativa e la realizzazione di eventi che favoriscono lo scambio culturale e la conoscenza reciproca si rafforza la coesione sociale con effetti positivi per la città di Genova. Lavoriamo per un modello di convivenza pacifica che copre l’ambito culturale, l’accoglienza e l’integrazione e l’educativa per minori. Il Ce.Sto opera in rete per sviluppare le sue attività con scuole, famiglie, abitanti del quartiere, i CIV, i Servizi alla Persona, Associazioni e Cooperative sociali, realtà artistico culturali e sportive della città.

Adventure Addicted

www.adventureaddicted.com

divisore

Surf and Skate School – Free Lessons

Lezioni di surf e skate gratuite con istruttori qualificati accompagneranno l’evento per tutto il giorno

Surf-Skate Contest

La gara di skate inizierà alle ore 19.00 e sarà un contest di Surf-Skate.

Gli atleti in gara (numero limitato 40) si sfideranno a heat di 4 per volta; ogni heat avrà la durata di 8 minuti ed ogni surf-skater avrà quindi 2 minuti per sfoderare i propri migliori tricks e passare così al turno successivo. Solo 2 dei 4 sfidanti accederanno al turno successivo, più i migliori esclusi che andranno ai ripescaggi.

I giudici daranno i punteggi in base allo stile e fluidità della surf-skateata premiando le migliori manovre.

I vincitori si aggiudicheranno ricchi premi messi in palio da Carver e Surfskate.

Prove Gratuite di Slackline

Lo slacklining è un esercizio di equilibrio e di bilanciamento dinamico.

Il nome di quest’attività deriva dalla slackline, una fettuccia dipoliestere o nylon (o più raramente altri tessuti sintetici, come kevlar o dyneema) tesa tra due punti sulla quale si cammina.

Questa disciplina, che per certi versi assomiglia all’arte del funambolismo, ne differisce in alcuni aspetti fondamentali: si cammina su una fettuccia piatta e non su un cavo o su una corda, inoltre non prevede l’uso del bilanciere.

Lo slacklining nasce negli Stati Uniti nei primi anni ottanta dove si sviluppa specialmente nell’ambiente dell’arrampicata sportiva.

Oggi, oltre al suo paese d’origine, è molto conosciuto anche in Brasile e in vari stati europei (soprattutto Francia e Germania); in Italia si sta diffondendo sempre più, specialmente negli ultimi anni.

In concomitanza con il surf festival si svolgerà l’Hanami  Spring Festival organizzato dall’Associazione Giovani Recco.

Sul Lungomare Bettolo alle ore 21:00, davanti al silo barche, il primo dj aprirà la serata con musica reggae e dancehall.

A seguire si esibirà sul palco la band di punta: i Mutants, alle ore 22:30.

Chiuderanno la serata i dj reggaeton di maggiore rilievo del panorama genovese.

Seguici sui Social

facebook-official-blackwave
instagram-blackwave

PER INFORMAZIONI